Rifiuti da Agricoltura

Lo smaltimento dei rifiuti derivanti dall'attivita' agricola:

(Vuoti di fitofarmaci, tubazioni per irrigazione, teli pacciamanti, teli di plastica di serre, sacchetti di concimi, batterie, oli esausti, film plastici di rotoballe ecc.) rappresentano un grosso problema per le aziende agricole, sia in termini economici che burocratico.

Il decreto Ronchi (D. Lgs.22/97 definisce i rifiuti in base all'origine (urbani e speciali) e in base alla pericolosita' (pericolosi e non pericolosi).

In tal modo si individuano 4 classi differenti: rifiuti urbani non pericolosi- rifiuti urbani pericolosi- rifiuti speciali non pericolosi- rifiuti speciali pericolosi.

I rifiuti speciali non pericolosi sono:

Plastica per pacciamature

Plastica di rivestimento per serre

Tubi plastici per l'irrigazione

Pneumatici usati

Contenitori di fitofarmaci bonificati

Imballaggi in genere

Contenitori vuoti

Sacchi e sacchetti in genere

Scarti vegetali non reimpiegati

Veicoli e rimorchi da rottamare (dopo aver rimosso batterie olio ecc.)

Sono rifiuti speciali pericolosi:

Oli esausti

Batterie

Filtri olio e gasolio

Fitofarmaci non piu' utilizzabili

Contenitori di fitofarmaci non bonificati

Farmaci zootecnici scaduti o non piu' utilizzabili

Aghi e siringhe contaminati ad uso zootecnico

Codice

Descrizione

CER 02.00.00. RIFIUTI PRODOTTI DA AGRICOLTURA, ORTICOLTURA, ACQUACOLTURA, SELVICOLTURA, CACCIA E PESCA, TRATTAMENTO E PREPARAZIONE DI ALIMENTI

CER 02.01.00. RIFIUTI PRODOTTI DA AGRICOLTURA, ORTICOLTURA, ACQUACOLTURA, SELVICOLTURA, CACCIA E PESCA

CER 02.01.01. fanghi da operazioni di lavaggio e pulizia

CER 02.01.02. scarti da tessuti animali

CER 02.01.03. scarti di tessuti vegetali

CER 02.01.04. rifiuti plastici (ad esclusione degli imballaggi)

CER 02.01.06. feci animali, urine e letame (comprese le lettiere usate), effluenti, raccolti separatamente e trattati fuori sito

CER 02.01.07. rifiuti derivanti dalla silvicoltura

CER 02.01.08.* rifiuti agrochimici contenenti sostanze pericolose

CER 02.01.09. rifiuti agrochimici diversi da quelli della voce 020108

CER 02.01.10. rifiuti metallici

CER 02.01.99. rifiuti non specificati altrimenti

CER 02.02.00. RIFIUTI DALLA PREPARAZIONE E DAL TRATTAMENTO DI CARNE, PESCE ED ALTRI ALIMENTI DI ORIGINE ANIMALE

CER 02.02.01. fanghi da operazioni di lavaggio e pulizia

CER 02.02.02. scarti di tessuti animali

CER 02.02.03. scarti inutilizzabili per il consumo o la trasformazione

CER 02.02.04. fanghi dal trattamento in loco degli effluenti

CER 02.02.99. rifiuti non specificati altrimenti

CER 02.03.00. RIFIUTI DELLA PREPARAZIONE E DEL TRATTAMENTO DI FRUTTA, VERDURA, CEREALI, OLI ALIMENTARI, CACAO, CAFFE', TE' E TABACCO; DELLA PRODUZIONE DI CONSERVE ALIMENTARI; DELLA PRODUZIONE DI LIEV

CER 02.03.01. fanghi prodotti da operazioni di lavaggio, pulizia, sbucciatura, centrifugazione e separazione di componenti

CER 02.03.02. rifiuti legati all'impiego di conservanti

CER 02.03.03. rifiuti prodotti dall'estrazione tramite solventi

CER 02.03.04. scarti inutilizzabili per il consumo o la trasformazione

CER 02.03.05. fanghi dal trattamento in loco degli effluenti

CER 02.03.99. rifiuti non specificati altrimenti

CER 02.04.00. RIFIUTI PRODOTTI DALLA RAFFINAZIONE DELLO ZUCCHERO

CER 02.04.01. terriccio residuo delle operazioni di pulizia e lavaggio delle barbabietole

CER 02.04.02. carbonato di calcio fuori specifica

CER 02.04.03. fanghi prodotti dal trattamento in loco degli effluenti

CER 02.04.99. rifiuti non specificati altrimenti

CER 02.05.00. RIFIUTI DELL'INDUSTRIA LATTIERO-CASEARIA

CER 02.05.01. scarti inutilizzabili per il consumo o la trasformazione

CER 02.05.02. fanghi prodotti dal trattamento in loco degli effluenti

CER 02.05.99. rifiuti non specificati altrimenti

CER 02.06.00. RIFIUTI DELL'INDUSTRIA DOLCIARIA E DELLA PANIFICAZIONE

CER 02.06.01. scarti inutilizzabili per il consumo o la trasformazione

CER 02.06.02. rifiuti legati all'impiego di conservanti

CER 02.06.03. fanghi prodotti dal trattamento in loco degli effluenti

CER 02.06.99. rifiuti non specificati altrimenti

CER 02.07.00. RIFIUTI DELLA PRODUZIONE DI BEVANDE ALCOLICHE ED ANALCOLICHE (TRANNE CAFFE', TE' E CACAO)

CER 02.07.01. rifiuti prodotti dalle operazioni di lavaggio, pulizia e macinazione della materia prima

CER 02.07.02. rifiuti prodotti dalla distillazione di bevande alcoliche

CER 02.07.03. rifiuti prodotti da trattamenti chimici

CER 02.07.04. scarti inutilizzabili per il consumo o la trasformazione

CER 02.07.05. fanghi prodotti dal trattamento in loco degli effluenti

CER 02.07.99. rifiuti non specificati altrimenti

ELENCO DELLE TIPOLOGIE DI RIFIUTI PRODOTTI IN AGRICOLTURA

CODICE RIFIUTO
DESCRIZIONE RIFIUTO
Rifiuti speciali pericolosi;
CER 130202 oli esauriti da motori, trasmissioni e ingranaggi;
CER 130106 oli esauriti da circuiti idraulici;
CER 130601 filtri di olio di motore a scoppio;
CER 160601 batterie ed accumulatori al piombo;
CER 020105 contenitori di prodotti fitosanitari (rifiuti agrochimici)
+Rifiuti speciali non pericolosi;
CER 150106 Imballaggi misti
CER 150101 imballaggi in carta e cartone;
CER 150102 imballaggi in plastica;
CER 150103 imballaggi in legno;
CER 150104 imballaggi in metallo;
CER 150105 imballaggi compositi;
CER 150106 imballaggi in più materiali;
CER 020104 20010 materiale plastico per la pacciamatura e la copertura delle serre
CER 150201 filtri d'aria;
CER 200108 200109 oli di fritture delle aziende agricole (agrituristiche)
CER 200106 rifiuti metallici ferrosi e non;
CER 160103 pneumatici usurati

Categorie di rifiuti trattati

  • Rifiuti ospedalieri
  • Liquidi e Solidi
  • Espurgo fogne
  • Apparecchi elettronici
  • Liquidi chimici
  • Farmaci scaduti
  • Amianto & Linoleum
  • Lana di roccia
  • Guaine bituminose
  • Materiali edili
  • Pneumatici
  • Olii esausti
  • Materiali filtranti
  • Lampade - Neon
  • Batterie esauste